Immagine in alto planck&scuola

Una redazione scientifica in classe!

Uno degli obiettivi che ci poniamo è rendere i ragazzi non solo destinatari finali ma anche protagonisti e collaboratori dell'intero progetto. Per questo, la bozza di PLaNCK!, prima della stampa, viene data a ragazzi della scuola primaria che, tramite un’attività di “redazione in classe”, imparano a impaginare un articolo scientifico, a dare il titolo, scegliere le immagini…
Si tratta di un’attività diversa da quelle solitamente proposte: i ragazzi non dovranno produrre contenuti, ma imparare a leggere e valutare contenuti preparati da altri (la redazione). In questo modo i bambini saranno spinti ad analizzare i propri desideri e a sviluppare spirito critico nei confronti di quello che viene loro proposto.

F.A.Q.
1. In cosa consiste l’attività che proponete?
2. A quali classi è rivolta l’attività?
3. Quanto dura l’attività?
4. Quante classi possono svolgere questa attività?
5. Quanti mesi prima dell’uscita della rivista avviene l’attività?
6. L’attività è gratuita?
7. Quale area geografica coprite?
8. Ci sono vincoli di tempi e orari?
9. Proponete anche altri tipi di attività nelle scuole (es. esperimenti, giochi...)?
10. Vorrei svolgere l’attività proposta con la mia classe. Come posso fare?

RISPOSTE
1. In cosa consiste l’attività che proponete?
L’attività è descrivibile come “redazione scientifica in classe”. I ragazzi, divisi in gruppi, si immedesimano nei componenti di una redazione, impaginano un articolo della rivista, confrontandosi con la redazione e guidati in maniera giocosa e divertente.
2. A quali classi è rivolta l’attività?
L’attività è rivolta alle classi terza, quarta e quinta della scuola primaria.
3. Quanto dura l’attività?
L’attività ha una durata di 2 ore.
4. Quante classi possono svolgere questa attività?
Poiché si tratta di un’attività strettamente legata alla realizzazione della rivista, il numero di classi che possono svolgere l’attività è limitato a due classi per ciascun numero della rivista, per un totale di sei classi per anno scolastico.
Non è possibile accorpare più classi per una stessa attività, in quanto, per svolgere al meglio l’attività stessa, è necessario lavorare con 30 ragazzi al massimo.
Per dare la possibilità a più scuole possibile di vivere questa esperienza, daremo la precedenza a classi di scuole che non hanno ancora svolto l’attività.
5. Quanti mesi prima dell’uscita della rivista avviene l’attività?
Circa tre mesi prima dell’uscita.
6. L’attività è gratuita?
Sì, l’attività è gratuita.
7. Quale area geografica coprite?
Al momento, copriamo l’area geografica del Veneto e in particolare le province di Vicenza e Padova, tranne casi in cui l'attività faccia parte di una collaborazione inserita in progetti e lavori più ampi.
8. Ci sono vincoli di tempi e orari?
Poiché la realizzazione della rivista è un’attività che svolgiamo nel tempo libero, oltre il normale orario di lavoro, è necessario concordare i giorni e gli orari dell’attività. E’ giorno preferenziale il sabato, ma è possibile concordare altri orari (meglio se pomeridiani) prendendosi per tempo.
9. Proponete anche altri tipi di attività nelle scuole (es. esperimenti, giochi...)?
Non sono previste attività nelle scuole oltre alla “redazione in classe” per quanto riguarda PLaNCK!. È possibile però contattare l’associazione di promozione sociale Accatagliato ( Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.), proprietaria della rivista, per avere informazioni su altre attività che l’associazione svolge nel campo della divulgazione scientifica.
10. Vorrei svolgere l’attività proposta con la mia classe. Come posso fare?
Poiché l’attività viene svolta con solo due classi per numero, è necessario verificare la disponibilità di posti con la redazione. Per farlo, scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.: ti informeremo sulle prossime disponibilità.